1. La Magnolia bianca

La magnolia bianca, Magnolia grandiflora L. (magnolia dai fiori bianchi) , è un grande albero sempreverde appartenente alla Famiglia delle Magnoliaceae, dalla foglie coriacee e con grandi fiori bianchi profumati. La magnolia dà il nome a tutte le piante con fiore, che appartengono infatti alla Divisione della Magnoliophyta, un gruppo sistematica sinonimo di Angiosperme, ovvero di piante il cui seme è protetto ( a differenza delle Gimnosperme – per esempio i pini – il cui seme è “ nudo “, racchiuso come il pinolo, per esempio, da un gruppo di squame che forma la pigna ). Le magnolie sono piante molto antiche, con fiori ermafroditi (posseggono sia il polline che gli ovuli), a crescita lenta. La impollinazione è entomofila, il che spiega il profumo e la bellezza dei fiori che attraggono gli insetti. Le piante a fiori poco appariscenti, come le graminacee, infatti, vengono impollinate dal vento e non hanno bisogno di mettere in mostra colori e profumi. La magnolia è un albero di provenienza americana (Florida, etc) , molto resistente all’ inquinamento , alla siccità e tollera anche moderate gelate: pertanto è adatta alle alberature cittadine. I petali dei fiori sono eduli (impanati e fritti) e la corteccia sembra avere proprietà febbrifughe, al pari di quella dei salici (aspirina naturale). Il legno ha un discreto valore in falegnameria, facile da lavorare ma duraturo. Le infruttescenze nascondono piccoli semi rossi che a maturità cadono al suolo.

IMG_0538

P1070293
Infruttescenza acerba
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...